Negli stessi luoghi e nella stessa modalità utilizzata nel 1294 dal futuro Papa Celestino V, si percorre a ritroso, a piedi o in bici  (volendo anche aiutati dal treno per qualche tratto) l’antico percorso del “magnifico corteo” che accompagnò lo storico evento del trasferimento di Pietro del Morrone dall’Eremo di Sant’Onofrio a L’Aquila per l’incoronazione papale.

Un piccolo viaggio da L’Aquila a Castelvecchio Subequo per giungere nel convento di San Francesco (che custodisce alcune reliquie del Poverello d’Assisi), la cui chiesa è affrescata con opere di scuola grottesca e dove Celestino V compì un miracolo.

Si alloggerà nello stesso convento che ospitò il futuro Papa e si conosceranno tradizioni, sapori e bellezze del borgo che domina la valle.

L’esperienza può prolungarsi fino a raggiungere Sulmona (con l’Abbazia di Santo Spirito e l’eremo di S. Onofrio) e ancora fino a raggiungere S.Angelo Limosano, dai più accreditato come luogo di nascita di Celestino V.

Per richieste dettagliate o per organizzare questa esperienza compila il form Personalizza la tua esperienza“ qui ->.

Skills

Share this Project