Lucerna del Cammino

È un autentico prodotto di ceramica di Castelli (Teramo) ed è il più
significativo tra i simboli del Cammino del Perdono; la fiammella che illumina la via è un prodotto tipico artigianale realizzata a mano, recante impresso il logo del Cammino.
Ripercorrendo la storia cristiana, le antiche lucerne romane fanno il
loro esordio nei luoghi dove più alta è la spiritualità delle prime comunità di apostoli e fedeli: le catacombe.
Questa lucerna è simbolo della luce che è verità e del cammino che
è ricerca del pellegrino che è incontro. Le lucerne svolgono qui la duplice funzione di illuminazione, del buio dei cunicoli sotterranei, e di
commemorazione votiva, vicino agli affreschi e alle immagini sacre e
accanto ai sepolcri dei martiri.
La lucerna è rivisitata nella sua essenza di essere Luce. Luce che porta alla fede, sconfiggendo il buio del peccato. Luce di resurrezione dalla morte. Luce di santità, che viene dallo spirito. È la luce che il pellegrino
deve portare con sé, tornando a casa, rinnovato nella Fede, certo nella Speranza, arricchito in Virtù.