Caratteristiche del percorso

Il percorso collega il luogo di nascita di San Pietro Celestino alla città che ne vide principalmente le gesta. Il cammino ripercorre, quindi, le tappe fondamentali della esistenza di Celestino, passando attraverso alcuni dei luoghi ove si rifugiò da eremita e che conservano ancora una forte spiritualità ed una bellezza mistica.
L’intero percorso misura 220 km ed è percorribile interamente a piedi o alternando tratti a piedi ed in treno, a seconda delle possibilità degli interessati. Lungo l’itinerario si scoprono luoghi, usanze, panorami, reperti di alto valore storico ed artistico.
L’organizzazione del Cammino del Perdono supporta singoli e gruppi nella pianificazione e nello svolgimento delle esperienze, anche in forma di eventi  programmati ad hoc.

Richiedi la mappa e la traccia GPS del tratto “Sui passi di Celestino”

Al pellegrino che voglia mettersi in Cammino consigliamo:

Modalità “gestione in autonomia”
Kit del pellegrino

Guida cartacea dettagliata con mappe e notizie della storia e dei luoghi

Credenziale “Celestiniana” con primo timbro

Indicazione delle strutture di ospitalità e ristoro selezionate e convenzionate

Traccia gps del percorso per navigatori e app

Pasto da asporto per il primo giorno di cammino (per partenza da L’Aquila)

Modalità “assistita”
Servizio + kit del pellegrino

Visita guidata Celestiniana” della città nella sera precedente la partenza

Guida cartacea dettagliata con mappe e notizie della storia e dei luoghi del cammino

Credenziale “Celestiniana” con primo timbro

Indicazione delle strutture di ospitalità e ristoro selezionate e convenzionate

Assistenza per le prenotazioni

Traccia gps e del percorso per navigatori e app

Pasto da asporto per il primo giorno di cammino (per partenza da L’Aquila)

Servizio trasporto bagagli da una tappa all’altra

Assistenza durante il percorso con mezzo dedicato

Supporto per eventuali emergenze (logistiche o sanitarie) 12/24

Assistenza generale e call-center 24/24

 

Al termine del Cammino stabilito, il pellegrino riceverà la pergamena della “Celestiniana” attestante il percorso effettuato.